“Io non apro”

campo-dei-fiori-11

“Io non apro”

Sono state queste le parole di Edilio Pellinacci, patron del Boccaccio Club di Calcinaia (Pisa). Parole che non lasciano spazio ad interpretazioni quelle che arrivano da una delle maggiori realtà della vita notturna di Pisa, durante una sua recente intervista riguardo alle nuove normative riguardanti le discoteche.

Secondo le nuove normative infatti, l’area “estiva” del centro Torretta White denominata Campo dei Fiori avrebbe potuto iniziare la propria attività.

“Io rispetto e voglio rispettare le regole – dice Pellinacci -, ma purtroppo non sono in grado di farle rispettare. Dunque preferisco aspettare che si evolvano certe situazioni e certe direttive e governative. Le direttive, se volete i protocolli, dicono che ai tavoli si deve stare distanziati di un metro di distanza e nella pista da ballo di due metri, mentre non si può consumare una bibita presa al bancone. Non sono e non siamo in grado di garantire quanto prescrivono le regole. Qui al Boccaccio abbiamo una centinaio di dipendenti attivi in vari settori e io devo tutelare anche loro, per cui non posso permettermi eventuali sanzioni o cose del genere”. Girano tuttavia voci che altri locali della zona riapriranno “Ognuno faccia quel che crede, io, lo ripeto, voglio stare nelle regole, ovviamente aspettando e sperando che entro un tempo non lunghissimo ce ne siano di diverse”.

Condividi

Lascia una risposta

Discoteche Pisa © 2019 - P.IVA 02321980506 - AMPLIFICA Communication - Privacy Policy
Prenota Ora